Operazioni di scorrimento e rotazione

Elemento Descrizione
word1 Scorrimento di word a sinistra
Ingressi/uscite:
EN ingresso di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
ENO uscita di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
IN valore da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
N numero delle posizioni di bit da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
OUT risultato dell’operazione di scorrimento (EW, AW, MW, DBW)
In presenza di uno stato di segnale alto all’ingresso EN, l’operazione fa scorrere a sinistra il valore a 16 bit specificato all’ingresso IN del numero di posizioni specificate all’ingresso N. I bit fuoriusciti da sinistra vengono persi, mentre le posizioni liberate a destra vengono riempite con zeri. Il risultato dello scorrimento è disponibile all’uscita OUT. Con N diverso da 0, il bit fuoriuscito per ultimo viene memorizzato in A1, mentre i bit A0 e OV vengono resettati.
Se N è maggiore di 16, l’operazione di scorrimento dà come risultato 0.
word2 Scorrimento di word a destra
Ingressi/uscite:
EN ingresso di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
ENO uscita di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
IN valore da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
N numero delle posizioni di bit da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
OUT risultato dell’operazione di scorrimento (EW, AW, MW, DBW)
In presenza di uno stato di segnale alto all’ingresso EN, l’operazione fa scorrere a destra il valore a 16 bit specificato all’ingresso IN del numero di posizioni specificate all’ingresso N. I bit fuoriusciti da destra vengono persi, mentre le posizioni liberate a sinistra vengono riempite con zeri. Il risultato dello scorrimento è disponibile all’uscita OUT. Con N diverso da 0, il bit fuoriuscito per ultimo viene memorizzato in A1, mentre i bit A0 e OV vengono resettati.
Se N è maggiore di 16, l’operazione di scorrimento dà come risultato 0.
word3 Scorrimento di doppia word a sinistra
Ingressi/uscite:
EN ingresso di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
ENO uscita di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
IN valore da far scorrere (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
N numero delle posizioni di bit da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
OUT risultato dell’operazione di scorrimento (ED, AD, MD, DBD)
In presenza di uno stato di segnale alto all’ingresso EN, l’operazione fa scorrere a sinistra il valore a 32 bit specificato all’ingresso IN del numero di posizioni specificate all’ingresso N. I bit fuoriusciti da sinistra vengono persi, mentre le posizioni liberate a destra vengono riempite con zeri. Il risultato dello scorrimento è disponibile all’uscita OUT. Con N diverso da 0, il bit fuoriuscito per ultimo viene memorizzato in A1, mentre i bit A0 e OV vengono resettati.
Se N è maggiore di 32, l’operazione di scorrimento dà come risultato 0.
word4 Scorrimento di doppia word a destra
Ingressi/uscite:
EN ingresso di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
ENO uscita di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
IN valore da far scorrere (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
N numero delle posizioni di bit da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
OUT risultato dell’operazione di scorrimento (ED, AD, MD, DBD)
In presenza di uno stato di segnale alto all’ingresso EN, l’operazione fa scorrere a destra il valore a 32 bit specificato all’ingresso IN del numero di posizioni specificate all’ingresso N. I bit fuoriusciti da destra vengono persi, mentre le posizioni liberate a sinistra vengono riempite con zeri. Il risultato dello scorrimento è disponibile all’uscita OUT. Con N diverso da 0, il bit fuoriuscito per ultimo viene memorizzato in A1, mentre i bit A0 e OV vengono resettati.
Se N è maggiore di 32, l’operazione di scorrimento dà come risultato 0.
word5 Rotazione di doppia word a sinistra
Ingressi/uscite:
EN ingresso di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
ENO uscita di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
IN valore da far scorrere (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
N numero delle posizioni di bit da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
OUT risultato dell’operazione di scorrimento (ED, AD, MD, DBD)
In presenza di uno stato di segnale alto all’ingresso EN, l’operazione fa ruotare a sinistra il valore a 32 bit specificato all’ingresso IN del numero di posizioni specificate all’ingresso N. I bit fuoriusciti da sinistra vengono reinseriti nelle posizioni liberate a destra. Il bit fuoriuscito per ultimo viene anche memorizzato in A1. Il risultato della rotazione è disponibile all’uscita OUT. Con N diverso da 0, i bit A0 e OV vengono resettati.
word6 Rotazione di doppia word a destra
Ingressi/uscite:
EN ingresso di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
ENO uscita di abilitazione (E, A, M, DBX, T, Z)
IN valore da far scorrere (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
N numero delle posizioni di bit da far scorrere (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
OUT risultato dell’operazione di scorrimento (ED, AD, MD, DBD)
In presenza di uno stato di segnale alto all’ingresso EN, l’operazione fa ruotare a destra il valore a 32 bit specificato all’ingresso IN del numero di posizioni specificate all’ingresso N. I bit fuoriusciti da destra vengono reinseriti nelle posizioni liberate a sinistra. Il bit fuoriuscito per ultimo viene anche memorizzato in A1. Il risultato della rotazione è disponibile all’uscita OUT. Con N diverso da 0, i bit A0 e OV vengono resettati.

^