Operazioni di confronto

Elemento Descrizione
confronto1 Confronto su uguale di numeri interi a 16 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
Verifica l’uguaglianza dei due numeri interi a 16 bit prelevati dagli ingressi IN1 e IN2. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto2 Confronto su disuguale di numeri interi a 16 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
Verifica la disuguaglianza dei due numeri interi a 16 bit prelevati dagli ingressi IN1 e IN2. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti
confronto3 Confronto su maggiore di numeri interi a 16 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
Verifica che il primo valore intero a 16 bit sia maggiore del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto4 Confronto su maggiore o uguale di numeri interi a 16 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
Verifica che il primo valore intero a 16 bit sia maggiore o uguale del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto5 Confronto su minore di numeri interi a 16 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
Verifica che il primo valore intero a 16 bit sia minore del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto6 Confronto su minore o uguale di interi a 16 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (EW, AW, MW, DBW, costante 16 bit)
Verifica che il primo valore intero a 16 bit sia minore o uguale del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto7 Confronto su uguale di numeri interi a 32 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
Verifica l’uguaglianza dei due numeri interi a 32 bit prelevati dagli ingressi IN1 e IN2. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto8 Confronto su disuguale di numeri interi a 32 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
Verifica la disuguaglianza dei due numeri interi a 32 bit prelevati dagli ingressi IN1 e IN2. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto9 Confronto su maggiore di numeri interi a 32 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
Verifica che il primo valore intero a 32 bit sia maggiore del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto10 Confronto su maggiore o uguale di numeri interi a 32 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
Verifica che il primo valore intero a 32 bit sia maggiore o uguale del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto11 Confronto su minore di numeri interi a 32 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
Verifica che il primo valore intero a 32 bit sia minore del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.
confronto12 Confronto su minore o uguale di interi a 32 bit
Ingressi/uscite:
IN1 primo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
IN2 secondo valore da confrontare (ED, AD, MD, DBD, costante 32 bit)
Verifica che il primo valore intero a 32 bit sia minore o uguale del secondo. Il box di confronto può essere usato come un normale contatto. Il circuito tra i terminali superiori appare chiuso quando il confronto è verificato, aperto altrimenti.

^