PC-Sim

PC-Sim è il modulo di AW-SYS dedicato alla simulazione di controllori logici programmabili (PLC).

Esso costituisce un ottimo strumento per l’insegnamento della programmazione di queste apparecchiature perché, attraverso l’esclusivo utilizzo di un personal computer, consente:

la visualizzazione del PLC, che viene rappresentato graficamente sullo schermo in una apposita finestra;
la scrittura del programma utente in maniera grafica o testuale, utilizzando i linguaggi specifici più diffusi, Ladder diagram (Schema a contatti) e AWL (lista istruzioni);
la definizione di simboli, che potranno essere utilizzati nel programma, semplificandovi il lavoro, al posto degli operandi assoluti;
la verifica del programma realizzato, per mezzo di interruttori, pulsanti e led di segnalazione dello stato, tutti simulati e presenti all’interno del software;
la correzione del medesimo, con l’ausilio dei potenti strumenti di debug in linea che gli stessi editor di programmi mettono a disposizione dell’utente;
la visualizzazione dello stato e/o del valore, con aggiornamento continuo, di tutte le variabili utilizzate dal vostro programma.

Inoltre, grazie all’integrazione tra i moduli, PC-Sim potrà essere utilizzato per comandare gli impianti simulati di PL-Sim o gli impianti reali presenti nel vostro laboratorio per mezzo del modulo PL-RIS.

PC-Sim simula i seguenti PLC:

Nel seguito di questa pagina forniamo una breve descrizione degli elementi comuni ai tre simulatori. Le parti specifiche sono descritte nelle pagine dedicate ad ognuno di essi.

Stato variabili

Finestra Stato variabili

La finestra Stato variabili consente la lettura dello stato e/o del valore di tutte le variabili del PLC, quando la CPU si trova nello stato di STOP o di RUN. Si potrà conoscere lo stato e/o il valore di variabili di ingresso, di uscita, di memoria, dei contatori, dei temporizzatori, ecc. semplicemente inserendone la sigla, o il simbolo che la rappresenta, nella apposita tabella. Il contenuto di quest’ultima verrà aggiornato in tempo reale ed in relazione ai risultati dell’elaborazione del programma ed alle variazioni dei segnali a campo.

Essa consentirà inoltre all’utente di impostare manualmente lo stato e/o il valore delle variabili introdotte.

Tabella dei simboli

Finestra Tabella dei simboli

La finestra Tabella dei simboli permette al programmatore la definizione delle corrispondenze tra operandi assoluti e simboli. Una volta definite tali corrispondenze, egli potrà utilizzare nella programmazione i secondi al posto dei primi, con un notevole vantaggio in termini di leggibilità del codice.

Le associazioni vengono introdotte in una apposita tabella, ed ogni introduzione è controllata da PC-Sim dal punto di vista della correttezza sintattica e della univocità. Per ogni associazione potrà essere inserito un testo descrittivo dell’operando. Sono inoltre disponibili funzionalità di inserimento ed eliminazione di righi singoli o multipli.

Informazioni sul progetto

Finestra Informazioni sul progetto

Questa finestra permette di ottenere o immettere delle informazioni sul progetto corrente. Essa vi mostra, in appositi campi, il nome del file progetto e la versione di PC-Sim con cui è stato realizzato. L’immissione negli altri campi è a cura dell’utente che potrà digitare il titolo dell’esercitazione svolta, il proprio nome, ecc.

Tutte queste informazioni verranno stampate con la documentazione del progetto e costituiranno validi riferimenti per l’archiviazione ed il riconoscimento.


^